Elon Musk soffre della sindrome di Asperger: il boss di Tesla lo rivela al SNL

Elon Musk soffre della sindrome di Asperger: il boss di Tesla lo rivela al SNL
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Elon Musk soffre della sindrome di Asperger. A rivelarlo è stato lui stesso durante la conduzione del Saturday Night Live andato in onda nelle scorse ore. Il CEO di Tesla e SpaceX ha tenuto un monologo di alcuni minuti dove è parso assolutamente nel suo elemento, e ha iniziato con un argomento piuttosto importante.

La rivelazione del suo disturbo è arrivata in modo quasi del tutto inaspettato, ma bisogna sottolineare il quasi, poiché chi segue con assiduità i successi e le vicissitudini di Musk saprà che già in passato aveva suggerito una tale diagnosi. Detto questo risulta comunque ammirevole la sua esternazione, la quale potrebbe infondere fiducia nelle persone con il suo stesso problema.

Differentemente a quanto si potrebbe credere, la sindrome di Asperger non comporta ritardi sensibili nell'apprendimento e nelle attività intellettive in generale, ma con varie oscillazioni nei livelli di intensità si traduce spesso in comportamenti ripetitivi e stereotipati, restrizione di interesse per un ampio spettro di attività, fobia sociale e disturbo della personalità.

"Ascoltate, lo so che a volte dico o pubblico cose strane, ma il mio cervello funziona così. A tutti quelli che si sono offesi, voglio solo dire che ho reinventato le auto elettriche, e sto per portare delle persone su Marte con una navicella spaziale (e forse per introdurre la guida completamente autonoma). Pensavate fossi una persona tranquilla e normale?" Questo è solo un piccolo estratto del suo monologo, visionabile nella sua interessa tramite il post Twitter allegato in fondo alla pagina.

In ogni caso vi consigliamo vivamente di vederlo, poiché in poco più di cinque minuti fa capire molte cose di sé e strappa anche qualche risata sincera nel pubblico, soprattutto quando si è messo nei panni di chi dovrà gestire una futura missione SpaceX su Marte.

Avviandoci a chiudere vogliamo menzionare uno dei tanti altri progetti sui quali Musk sta lavorando in una maniera del tutto non convenzionale, sia per filosofia d'uso che per design in sé per sé: il pickup elettrico che risponde al nome di Tesla Cybertruck. Eccolo mentre si aggira in modo assolutamente estroverso tra le vie di New York.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
3