Elon Musk porta l'internet satellitare di Starlink alle colonnine Supercharger

Elon Musk porta l'internet satellitare di Starlink alle colonnine Supercharger
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla sta preparando non poche novità per i suoi iconici Supercharger. Fra quelle già snocciolate negli scorsi mesi, che ricorderemo a breve, ora si aggiunge l'arrivo di Starlink presso le stazioni di ricarica del brand californiano.

I Tesla Supercharger stanno per aggiornarsi con diverse novità interessanti. In primis abbiamo l'apertura delle stazioni anche ai veicoli non-Tesla, significa che qualsiasi auto elettrica potrà sfruttare il servizio di ricarica veloce di Elon Musk con una presa di ricarica compatibile. Basterà scaricare l'app e associare un profilo di pagamento, inoltre sappiamo ci sarà anche un abbonamento Supercharger per abbassare la tariffa al kWh.

Questa però è solo una delle novità: presto i Supercharger V3 da 250 kW verranno portati a 300 kW, inoltre apprendiamo dalle pagine di Electrek che presso alcune stazioni il brand sta sperimentando l'internet satellitare Starlink, sempre "figlio" di Elon Musk e SpaceX. Già oggi le migliori stazioni Supercharger offrono spazi lounge, la possibilità di acquistare snack e quant'altro, così da intrattenere i clienti in fase di ricarica.

A bordo invece le Tesla offrono un intrattenimento classico che comprende Netflix, YouTube ecc, servizi da usare tramite un apposito abbonamento 4G. Abbonamento che passerebbe in secondo piano con l'aggiunta di Starlink: su Reddit sono arrivate le foto delle prime stazioni dotate di antenna Starlink, il servizio internet satellitare che funziona tramite 1.000 satelliti piazzati attorno alla Terra e che ha già convinto più di 100.000 utenti (per saperne di più: Starlink arriva in Italia). Speriamo di vedere questa novità anche presso i Supercharger italiani.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Elon Musk porta l'internet satellitare di Starlink alle colonnine Supercharger