Elon Musk invita la stampa nel loop di Las Vegas: il primo giro è una noia mortale

Elon Musk invita la stampa nel loop di Las Vegas: il primo giro è una noia mortale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se seguite le “follie” di Elon Musk, sicuramente già sapete come il magnate stia costruendo dei tunnel sotterranei al di sotto di alcune trafficate città USA. Il Las Vegas Convention Center Loop è ormai quasi pronto e The Boring Company ha già invitato la stampa a fare un giro - che però è apparso abbastanza noioso.

Il progetto, costato 50 milioni di dollari, è stato completato in poco più di un anno e a oggi vanta 2,41 km di lunghezza al di sotto di Las Vegas, con tre fermate lungo il percorso. Non è molto ma è un ottimo antipasto per capire come saranno i Loop di The Boring Company, che implementeranno Tesla dalla guida totalmente autonoma con velocità che supereranno i 190 km/h.

La stampa USA è stata invitata a provare il loop di Las Vegas, le promesse di Musk però sono ancora lontane: a oggi la flotta delle 62 Tesla disponibili è guidata da autisti, inoltre le velocità non vanno oltre i 55 km/h, dunque il giro è sembrato ai giornalisti abbastanza noioso. Lo ripetiamo però: è stato solo un assaggio di ciò che sarà in futuro, giusto per far vedere come saranno i tunnel e le stazioni di scambio, futuristiche e illuminate da LED RGB. Al suo massimo, il sistema promette di spostare 4.400 persone ogni ora nello sterminato complesso del Convention Center di Las Vegas.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
5