di

Il 2021 di Tesla è iniziato con l’atteso reveal delle nuove Model S e Model X, aggiornate leggermente all’esterno ma rivoluzionate all’interno, con un nuovo schermo e soprattutto un computer di bordo riveduto e corretto, ultra potente - quanto una PS5. Ebbene Elon Musk può farvi giocare in auto anche a Cyberpunk 2077.

Lo scorso 11 giugno lo stesso Elon Musk ha tenuto un evento di lancio dedicato alla Model S Plaid, con le consegne iniziate ufficialmente, durante il quale ha ribadito la potenza computazionale delle sue nuove auto, in grado di eguagliare le prestazioni di PS5. Il CEO sudafricano non scherzava affatto a riguardo, ha infatti mostrato al mondo intero una prova live del titolo CD Projekt RED in grado di funzionare sullo schermo da 17 pollici della nuova Model S a 60 fps.

Oltre al titolo futuristico sempre Tesla ha anticipato che sulle vetture sarà prossimamente disponibile anche The Witcher 3, fenomeno videoludico della scorsa generazione sempre prodotto da CD Projekt RED, con cui l’azienda americana ha evidentemente collaborato. L’hardware e il software Tesla infatti sono proprietari, così come i chip di bordo, segno che lo sviluppatore ha dovuto sicuramente apportare qualche modifica al gioco - e visti i problemi avvenuti negli scorsi mesi, con alcune piattaforme non ottimizzate al massimo, sarà molto interessante vedere su lunghe sessioni di gioco come si comporterà il titolo sulle Tesla.

Quanto è interessante?
2