Elon Musk cambia idea e lancia un'offerta da oltre 2 milioni di azioni Tesla

Elon Musk cambia idea e lancia un'offerta da oltre 2 milioni di azioni Tesla
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Appena qualche settimana fa, interrogato sulla questione, Elon Musk aveva definito "superfluo" offrire nuove azioni Tesla al pubblico, un'operazione senza senso. Ora però le cose sono cambiate, le azioni hanno superato i 700 dollari e l'azienda ha appena messo a disposizione 2.650.000 azioni.

Con questa offerta Elon Musk e soci contano di raccogliere 2 miliardi di dollari netti in breve tempo, almeno secondo quanto dichiarato dalla società: "Ci aspettiamo di raccogliere approssimativamente 2,01 miliardi di dollari. La stima riguarda azioni dal costo pubblico di 767,29 dollari l'una, il prezzo dei rilievi del 12 febbraio 2020".

Lo stesso Elon Musk e il membro del consiglio Tesla Larry Ellison hanno fra l'altro annunciato di voler acquistare parte di quelle azioni, rispettivamente per 10 milioni di dollari il CEO, 1 milione di dollari Ellison. Ma come mai Musk avrà cambiato così in fretta idea? Beh certamente il prezzo netto attuale delle sue azioni lo avranno convinto molto facilmente, inoltre con i proventi netti Tesla ha "intenzione di rafforzare ulteriormente il bilancio, oltre che per altri scopi aziendali in genere." Se volete leggere i dettagli dell'offerta pubblica di Tesla, trovate tutte e 49 pagine del contratto a questo indirizzo o in basso se visualizzate correttamente lo script. Acquisterete qualche azione nonostante i prezzi alti?

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2