Elon Musk: 'Auto ibride sono solo una fase'. Il CEO di Tesla ha sbagliato le previsioni?

Elon Musk: 'Auto ibride sono solo una fase'. Il CEO di Tesla ha sbagliato le previsioni?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante tutto ciò che tocca trasforma in oro, anche Elon Musk ogni tanto sbaglia e forse uno degli errori più grandi lo ha commesso parlando delle auto ibride. Secondo il numero uno di Tesla dovevano essere solo “una fase”, un qualcosa “di passaggio”, ma il mercato racconta una realtà ben differente.

L'anno scorso Musk disse che “bisognava guardare avanti”, sempre riferendosi alle ibride, ma nonostante tale affermazione, sono molte le aziende che si sono spinte nella direzione opposta, e l'esempio emblematico è quello di Toyota, leader mondiale negli ibridi.

Del resto l'azienda nipponica è sempre stata molto scettica verso gli EV, e poche settimane fa il presidente Akio Toyoda disse: “Le persone stanno iniziando a capire...”, riferendosi alle auto elettriche.

Nei primi tre trimestri del 2022 le vendite di ibride sono aumentate del 48%, dato del Wall Street Journal, nonostante nel 2022 si era avuta una contrazione del 6 per cento rispetto al 2021. "È un mercato caldissimo", ha spiegato al WSJ David Christ, responsabile delle vendite per il Nord America di Toyota, spiegando che l'azienda sta cercando di produrre quanti più ibridi possibile, confermando quindi come non sia ancora pronta a gettarsi a capofitto nel mercato delle elettriche.

Nel contempo la vendita di EV nel mondo sta aumentando, le zero emissioni si stanno diffondendo sempre di più, ma la domanda è è un po' rallentata passando da un +63% nei primi sei mesi del 2022, ad un +49% di quest'anno, complice alcuni incentivi che sono venuti meno in vari Paesi, per ultimo l'Irlanda, che ha detto stop alle agevolazioni sulle auto elettriche.

Inoltre stanno anche esaurendosi gli acquirenti “della prima ora”, i fan delle auto elettriche, di conseguenza è più complicato convincere gli automobilisti, soprattutto quelli più sensibili ai prezzi.

A registrare ottimi numeri nelle vendite di auto ibride anche Ford, con un +41% rispetto all'anno scorso e una previsione di quadruplicarle nei prossimi 5 anni. In Italia 4 auto su 10 vendute ad ottobre 2023 erano ibride.