Elon Musk approva la Tesla Model Y: la produzione del crossover al via

Elon Musk approva la Tesla Model Y: la produzione del crossover al via
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La "moda" del crossover è arrivata anche in casa Tesla, che sta per portare sul mercato la nuova Tesla Model Y, veicolo "muscoloso" previsto non prima del 2020.

La vettura promette di continuare ciò che l'azienda ha già iniziato con la Model X, sfruttando però linee più "aggressive" e pompose. Superficialmente, si sa che la Model Y riprenderà alcuni dei tratti caratteristici della Model 3, almeno parlando di autonomia e prestazioni generali.

I pacchi batteria a listino dovrebbero garantire dai 300 ai 480 km con una singola carica, ma si spera che Tesla faccia ancora meglio da qui al 2020. Nel frattempo Elon Musk, patron della compagnia, ha approvato il prototipo finale della vettura, che dovrebbe vantare due volumi con un portellone posteriore, che così diventa pronta ad affrontare la produzione in serie.

Una produzione già scandita da diversi problemi "di spazio": l'ultimo anno di Tesla è stato caratterizzato soprattutto da tempi d'attesa infiniti e colli di bottiglia, con la Model 3 che ha subito svariati ritardi. Anche con la Model Y non si parte meglio, poiché l'impianto di Fremont, in California, ha già superato il suo limite produttivo massimo e non sarà immediato portare la Gigafactory in Colorado al massimo regime - poiché parliamo di un impianto non ancora pronto a realizzare le Model Y, che andrà aggiornato nelle prossime settimane. Di certo la Model Y è ormai realtà, bisogna soltanto aspettarla con estrema pazienza.

Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Elon Musk approva la Tesla Model Y: la produzione del crossover al via