Elettrico è il nome dell'ipotetica Ducati elettrica immaginata da Aritra Das

Elettrico è il nome dell'ipotetica Ducati elettrica immaginata da Aritra Das
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La rivoluzione delle motociclette elettriche continua, per quanto lentamente, ad avanzare. Tutti stavamo aspettando con impazienza l'arrivo di una Ducati elettrica nel segmento e, al momento dell’annuncio di uno scooter elettrico per il mercato cinese , beh non si può non nascondere un qual certo filo di delusione.

Come spiegato ad inizio anno dal CEO della casa motociclistica di Porgo Panigale, Claudio Domenicali, Ducati è già da qualche tempo a lavoro su una dueruote elettrica che, stando alle dichiarazioni, non sarebbe nemmeno troppo lontana dalla fase di produzione di serie. Insomma, siamo pronti a segnare un nuovo punto nella storia dell’azienda bolognese, ma, l’unico problema, a questo punto, è il “quando” la fase di produzione dovrebbe arrivare.

«È un argomento che non si può trascurare immaginando e pensando a quello che potrà succedere tra dieci anni, ma parliamo sempre di un discorso futuro ed è doveroso pensarci», ha spiegato parlando dell’elettrico in un intervista a Moto.it Giovanni Antonacci, designer del Centro Stile Ducati.

Aritra Das, "aspirante" designer automobilistico, ha deciso di “anticipare” un po’ i tempi, presentando la sua versione di una possibile Ducati elettrica, un mix tra una supersportiva in pieno stile Panigale V4 e le linee pulite e taglienti tipiche di un veicolo elettrico. Le immagini sono un tripudio per gli occhi.

Lo ripetiamo ancora una volta: nonostante alcuni media abbiano indicato questi rendering come la futura moto elettrica di Ducati, questi non sono progetti ufficiali, ma nati da un’iniziativa privata.

Che cosa ne pensate della nuova naked V4 in lavorazione?

Quanto è interessante?
1
Elettrico è il nome dell'ipotetica Ducati elettrica immaginata da Aritra Das