A EICMA 2022 Aston Martin si dà alle superbike con la AMB 001 Pro da 228 CV

A EICMA 2022 Aston Martin si dà alle superbike con la AMB 001 Pro da 228 CV
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono passati ben tre anni da quando Aston Martin svelò la AMB 001, una superbike destinata al solo utilizzo in pista, e in occasione dell’EICMA 2022 la casa di Gaydon torna a parlare di due ruote annunciando la AMB 001 Pro, che porta avanti la formula originale con più potenza e un’aerodinamica migliorata.

E proprio come il modello originale, Aston Martin ha progettato il design della moto, mentre la costruzione e la produzione sono affidate a Brough Superior. Come anticipato, è evidente la somiglianza con la AMB 001, ma in questa versione Pro salta subito all’occhio l’aerodinamica più evoluta e complessa, che a quanto pare è ispirata all’incredibile hypercar Valkyrie AMR Pro.

Immancabile poi la colorazione caratteristica del marchio, che si basa sulla tinta Verdant Jade con un’alternanza di elementi in Photon Lime e fibra di carbonio a vista satinata. Quanto al motore, la due ruote di Gaydon è mossa da un bicilindrico da 997 cc che offre la bellezza di 228 CV, ovvero 46 CV in più rispetto alla prima AMB 001. E il dato acquista ancor più valore quando viene accostato al peso, che ferma l’ago della bilancia a 175 kg, per un rapporto peso potenza di 1,28 CV per kg.

L’Aston Martin AMB 001 Pro verrà prodotta in un’edizione limitata di soli 88 esemplari, costruiti interamente a mano da Brough Superior, con un prezzo che probabilmente supererà i 120.000 euro della prima due ruote del brand, e le prime consegne sono attese per la fine del 2023.

Quanto è interessante?
1
Aston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston Martin