Ecco Vulcan-Fury, l'auto ibrida da record fatta a Catania

Ecco Vulcan-Fury, l'auto ibrida da record fatta a Catania
di

L'auto del momento è ecologica, è da record ed è italiana: si tratta di Vulcan-Fury, un prototipo sviluppato dal team Eco Hybrid Katane, composto da trenta studenti dei dipartimenti di Ingegneria dell'Università di Catania dopo uno sviluppo durato circa quattro anni.

Si tratta di una monoposto a propulsione elettrica, che può raggiungere la velocità massima di 62 chilometri all'ora grazie al sistema di alimentazione Ibrido Serie che trasforma l'energia meccanica prodotta da un classico motore a combustione interna, in elettricità, che viene immagazzinata in alcuni super condensatori.

Tale tecnologia è stata finanziata e sviluppata interamente dall'Università di Catania, e la vettura, dotata di tergicristalli, sospensioni, freni a disco e sistemi di sicurezza vari, punta all'omologazione stradale.

L'ambizioso progetto prevede però anche la partecipazione alla Shell EcoMarathon Europ, che si svolgerà a Londra nel prossimo mese di luglio, dove è previsto un premio speciale per il veicolo in grado di percorrere il maggior quantitativo di strada con un litro di carburante. Stando alle stime di Vulcan-Fury, la vettura dovrebbe poter garantire una copertura tra i 100 e i 300 chilometri con un solo litro di benzina.

In bocca al lupo dunque a tutto il team per la partecipazione all'evento, e chissà che il progetto tutto italiano non si riveli quello vincitore.

Quanto è interessante?
6
Ecco Vulcan-Fury, l'auto ibrida da record fatta a Catania