Ecco come potrebbe essere un Lamborghini Urus in versione pick-up

Ecco come potrebbe essere un Lamborghini Urus in versione pick-up
di

Il Lamborghini Urus è, senza alcun dubbio, il modello più "rivoluzionario" della storia recente del marchio italiano che, pur di rispondere alle richieste della clientela sempre più interessata a vetture di lusso "rialzate", ha presentato il suo primo SUV tentando di riproporre l'anima sportiva del brand in un formato differente.

Fortunatamente (almeno per ora) le evoluzioni della gamma Lamborghini si fermeranno qui e la versione pick-up del Lamborghini Urus, proposta dal render che trovate qui di sotto, è destinata a restare un semplice esercizio di stile da parte di Rain Prisk, firma ben nota tra gli appassionati di supercar che già in passato ha realizzato questi progetti "estremi".

Il mercato delle quattro ruote riserva sempre grandi sorprese ma, al momento, appare decisamente improbabile la realizzazione di un pick-up su base Urus. Il settore pick-up in questo momento resterà terrà di conquista per brand premium, come Mercedes con la sua Classe X e Jeep con il nuovo Gladiator, ma non riguarderà brand di lusso come Lamborghini.

Certo, sino a qualche anno fa si sarebbe potuto dire la stessa cosa per i SUV che oggi rappresentano il punto di riferimento anche della gamma dei brand di lusso tanto che anche Ferrari, dopo anni di smentite, ha iniziato al lavorare sul suo SUV, il Purosangue, in arrivo tra qualche anno.

Quanto è interessante?
0
Ecco come potrebbe essere un Lamborghini Urus in versione pick-up