di

Un'azienda francese che si chiama Lazareth ha presentato da poco il suo concept di moto volante: si chiama LMV496 e può essere usata su strada normalmente, poi, appena se ne ha necessità, basta schiacciare un pulsante per trasformare il due ruote in un veicolo volante e prendere quota.

Lazareth ha mostrato il funzionamento della sua moto volante con un affascinante video. Per il momento è solo un prototipo, ma è comunque estremamente interessante: quando è in assetto corsa la moto è alimentata ad energia elettrica ed ha una autonomia di 100Km, mentre per il volo la moto conta su un deposito secondario di carburante che permette un'autonomia limitata di 10 minuti.

La moto si ispira alla LM847, un altro modello dell'azienda.

La LMV496, moto volante della Lazareth, ha una potenza di 1300 cavalli per 2800N, necessari per poter prendere il volo grazie ad una serie di turbine. A quel punto, una volta spiccato il volo, sul cruscotto compaiono informazioni come autonomia e altitudine — e sempre sul cruscotto si trova anche il pulsante per passare da una modalità di guida all'altra.

Non è la prima moto volante di cui vi parliamo sulle pagine di questo sito, a marzo era stato presentato anche il concept della JetPack Aviation — la The Speeder, un VTOL con le sembianze di una motocicletta, per trasformarla in realtà l'azienda cerca finanziamenti per 10 milioni.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
5