Questa e-bike ha 100 km di autonomia e pesa 13 kg grazie al titanio aerospaziale

Questa e-bike ha 100 km di autonomia e pesa 13 kg grazie al titanio aerospaziale
di

Da qualche anno ormai il mercato delle e-bike è quantomai saturo di modelli, soprattutto cheap che strizzano l'occhio al grande pubblico. Tuttavia esistono piccoli e medi brand capaci di svettare con veicoli eccezionali, pensiamo a OL+EM che ha realizzato una e-bike super leggera.

Fondata dal designer inglese Kevin Champion e ispirata ai nomi dei suoi figli, Oliver e Emily, la società ha finanziato su IndieGoGo una e-bike fuori da ogni schema, realizzata con un telaio in titanio di grado aerospaziale. Questo, nonostante tutta la parte elettrica utile ad assistere la pedalata, porta l'intera bici a pesare solo 13 kg.

Tecnicamente la due ruote offre poi un motore Bafang M800 da 200 W con 55 Nm di coppia, limitato a 25 km/h per andare incontro alle limitazioni europee, mentre negli USA sarà in grado di arrivare a 40 km/h. La batteria, installata nel tubo verticale, è a 36 V ed è disponibile in due tagli, 7 Ah di energia per circa 70 km di autonomia e 2,5 ore di carica, 10,5 Ah fino a 100 km di autonomia e 3 ore di carica.

Il cambio è uno Shimano Alfine a 11 rapporti, con l'azienda giapponese che fornisce anche i freni a disco idraulici. Quanto costa questa piccola meraviglia? Parte da 7.782 dollari, che al cambio diretto significa circa 7.200 euro.

Certo non è l'e-bike più leggera del mondo, la HPS Domestique pesa appena 8,5 kg.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2
Il mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruote