La Ducati V21L elettrica a EICMA 2022: le nostre foto

La Ducati V21L elettrica a EICMA 2022: le nostre foto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lo scorso mese di luglio vi abbiamo raccontato tutto ciò che sapevamo in merito alla nuova Ducati V21L, il prototipo elettrico che il marchio di Borgo Panigale sta sviluppando per la MotoE. Ebbene abbiamo visto la V21L dal vivo a EICMA 2022: in basso trovate le nostre foto.

Il suo design è totalmente differente sia dalle Ducati MotoGP (in galleria trovate anche la Desmosedici MotoGP così da capire bene le differenze estetiche) che dalle Superbike, offre una potenza di 110 kW/150 CV con ben 140 Nm di coppia (14,3 kgm), il suo motore infatti può spingerla fino a 275 km/h (secondo gli ultimi test al Mugello). Rispetto alla Desmosedici MotoGP il peso però è francamente superiore: 225 kg contro i 157 kg della MotoGP, e questo è ovviamente dovuto a tutto il sistema elettrico, batteria soprattutto.

Nonostante questi 225 kg, siamo in ogni caso 12 kg in meno rispetto ai requisiti minimi imposti da Dorna e FIM per una moto capace di completare la distanza di gara. Impossibile fare meglio con le tecnologie attuali, anche perché la batteria da sola pesa 110 kg, offre 18 kWh e si ricarica a 20 kW di potenza - che è davvero tantissimo, in AC tante auto elettriche premium si fermano a 11 kW.

L'inverter aggiunge altri 5 kg, mentre il motore è un prodigio di tecnica e pesa soltanto 21 kg. Sarà la moto ufficiale di tutti i team partecipanti al prossimo mondiale FIM MotoE e proprio da questa V21L Ducati svilupperà prossimamente il suo primo modello elettrico stradale... che ne pensate?

Ricordiamo che Ducati ha appena portato a casa una storica tripletta in MotoGP: Ducati e Bagnaia campioni del mondo MotoGP 2022.

Quanto è interessante?
1
DucatiDucatiDucatiDucatiDucatiDucatiDucatiDucatiDucatiDucatiDucati