Ducati Streetfighter V4: il prototipo pronto per la cronoscalata più famosa del mondo

Ducati Streetfighter V4: il prototipo pronto per la cronoscalata più famosa del mondo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il prossimo 30 giugno prenderà il via una nuova edizione del Broadmoor Pikes Peak International Hill Climb, dove Ducati sarà grande protagonista con il prototipo della Streetfighter V4 - e sarà Carlin Dunne ad affrontare con lui la cronoscalata più famosa del mondo.

Per completare il modello, la "Race to the Clouds" si rivelerà il banco di prova perfetto per tecnici e ingegneri, che avranno così modo di spingere al limite le alte prestazioni della moto - che si presenta con un design davvero accattivante e aggressivo. Disegnato dal Centro Stile Ducati, il prototipo avrà una livrea "pixelata", che anziché nascondere (come si fa di solito con i modelli test) esalta all'estremo le forme del veicolo, arrivando molto vicino alla sua forma finale.

Come tradizione, derivando dalla sportiva Panigale V4, lo Streetfighter V4 è spogliato delle carene, inoltre presenta un manubrio alto e largo. A spingere la moto troviamo poi il potente Desmosedici Stradale da 1100 cm³, con le prestazioni controllate da profili aerodinamici appositamente studiati per questo modello.

“Lo Streetfighter V4 sarà una delle protagoniste della Ducati World Premiere 2020” ha detto Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati. “Lo Streetfighter V4 è la Panigale per la guida su strada; non c’era quindi scenario migliore della Broadmoor Pikes Peak Internatonal Hill Climb per quello che sarà lo streetfighter più prestazionale che sia mai stato messo in produzione”. La moto sarà esposta al pubblico in occasione di EICMA 2019 e disponibile nei concessionari Ducati a partire da metà marzo 2020.

Quanto è interessante?
2
DucatiDucatiDucatiDucati