di

Agli inizi di dicembre vi avevamo mostrato le prime immagini del disastro che ha afflitto la fabbrica Bowling Green Kentucky di General Motors, vittima di un forte tornado dalla forza distruttiva. È passato qualche giorno, e adesso abbiamo il filmato di un drone che mostra lo straziante spettacolo degli effetti di tale disastro.

Il video caricato sul canale svrweather mostra infatti un piazzale su cui hanno ordinato in fila tutte le Corvette C8 rimaste coinvolte nell’incidente dovuto al meteo. Secondo il portale Corvette Blogger si parla di un numero di modelli che oscilla tra le 115 e le 122 unità, tutte ancora in fase di produzione.

Chevrolet deve disfarsi di tutti i modelli che mostrino il minimo danno, e per questo tutte le auto che vedete stanno aspettando il momento in cui verranno rottamate. Un danno non da poco a cui si aggiunge l'esigenza di bloccare e rinviare la produzione di tali veicoli (la cui richiesta è altissima, tanto che le Corvette non riuscivano ad essere esposte in concessionaria) per via dei danni riportati dalla fabbrica stessa, che adesso deve essere ripristinata per garantire un luogo di lavoro sicuro per i suoi dipendenti.

Infatti durante il tornado si è scatenato anche un incendio che distrutto parte del tetto dello stabilimento e una delle entrate destinate all’ingresso dei lavoratori. A tal riguardo, negli ultimi secondi di video possiamo vedere che l’azienda sta procedendo col ripristino del tetto, un lavoro che probabilmente si estenderà a buona parte del 2022.

Ricordiamo infine che questo è stato soltanto uno dei tanti disastri causati dal tornado del 10 dicembre 2021, che purtroppo ha fatto più di 90 vittime e milioni di dollari di danni, diventando di fatto uno dei disastri atmosferici più gravi nella storia degli Stati Uniti.

Quanto è interessante?
2