Il Dragonfly Hyperscooter arriva su Indiegogo: quattro ruote e stabilità massima

Il Dragonfly Hyperscooter arriva su Indiegogo: quattro ruote e stabilità massima
di

Dopo il boom avvenuto nel 2020, anche grazie al Bonus Mobilità, i monopattini elettrici hanno subito una fisiologica battuta d'arresto, almeno sul fronte della curiosità. Il mercato si è saturato di modelli di ogni tipo, guardate però il nuovo Dragonfly Hyperscooter.

L'azienda che lo produce lo definisce il primo Hyperscooter al mondo ed effettivamente è un modello dal design alquanto inedito. Innanzitutto ha quattro ruote, pesa a vuoto 16,8 kg e può trasportare fino a 225 kg. La sua enorme scocca anteriore potrebbe far pensare alla presenza di una batteria di grandi dimensioni e a un'autonomia fuori scala, in realtà abbiamo circa 40 km di range ma una potenza sufficiente a spingere il Dragonfly fino a 40 km/h di velocità massima.

Questo dettaglio lo relega alla sfera privata, con questa velocità infatti diventa un motociclo (anzi un quadriciclo?) e non è possibile portarlo sulle strade europee senza una targa. Aspetti legali a parte, il Dragonfly promette una stabilità su strada assoluta, anche grazie alle sue quattro ruote da 10" ammortizzate. Ogni ruota possiede anche un freno e secondo il produttore il modello vanta la piattaforma più agile e stabile del mercato. Dove si può acquistare? Beh difficilmente lo troverete nei negozi, almeno per ora: a partire dal 28 settembre 2022 lo trovate in pre-ordine su Indiegogo con un'offerta lancio che vale il 26% di sconto.

Quanto è interessante?
1
Il mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruote