Drag race tra Ferrari SF90 Stradale e BMW M 1000 RR: due missili velocissimi!

di

Il team britannico ci carwow ha sempre più a cuore le sfide con una due ruote tra le sfidanti e dopo aver messo la superbike BMW M 1000 RR contro la sorella a quattro ruote M5 CS, questa volta la sfidante è molto più temibile. La Ferrari SF90 Stradale può battere la superbike bavarese sul quarto di miglio?

I presupposti ci sono tutti, perché la Ferrari SF90 Stradale ha già dato prova di essere un’auto estremamente veloce, quasi irresistibile, ma sappiamo bene che il rapporto peso-potenza a favore delle due ruote spesso le rende vincitrici.

Nella sfida di oggi abbiamo quindi la massima espressione delle superbike tedesche, ovvero la BMW M 1000 RR, che dietro alle carene in fibra di carbonio e con alette aerodinamiche nasconde un motore quattro cilindri in linea da 999 cc che offre la bellezza di 212 CV e 113 Nm di coppia, con un peso in ordine di marcia di soli 192 kg a cui bisogna sommare quello del pilota: parliamo di un rapporto peso-potenza quasi perfetto che darà del filo da torcere alal sfidante italiane.

La Ferrari SF90 Stradale si difende però con numeri altrettanto impressionanti: dietro ai sedili c’è un motore V8 che lavora assieme ad un motore elettrico montato all’anteriore, e assieme generano 1.000 CV di potenza e 800 Nm di coppia, scaricati a terra su tutte e quattro le ruote. Nonostante la mole di tecnologia a bordo, la supercar del cavallino rimane anche piuttosto leggera, con l’ago delle bilancia che indica 1570 kg.

A questo punto conoscete i valori in campo, quindi fate le vostre previsioni e godetevi la sfida, che si compone di accelerazione con partenza da fermo seguita poi dalla prova con partenza lanciata e per finire test di frenata, ma una cosa è certa: sono entrambe velocissime.

Quanto è interessante?
1