Donald Trump si fregia del nuovo stabilimento Tesla:'Elon, costruiscilo in Texas'

Donald Trump si fregia del nuovo stabilimento Tesla:'Elon, costruiscilo in Texas'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Alcuni giorni fa il CEO di Tesla, l'eccentrico Elon Musk, ha annunciato i piani per la costruzione di un nuovo ed enorme stabilimento in Texas, il quale ricoprirà un'area di circa 2.100 acri e andrà a rappresentare il secondo centro di produzione più importante tra quelli situati sul suolo statunitense.

Adesso il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha commentato la vicenda provando ad accollarsi i meriti della scelta di location durante un'intervista per Fox News:"Ero con Elon Musk, quando gli ho detto 'Elon, costruisci una fabbrica in Texas'. Proprio oggi ha annunciato che stanno costruendo uno dei più grandi stabilimenti al mondo, per la produzione di Tesla. E sarà situato in Texas."

Trump ha pronunciato queste parole mentre parlava del suo tentativo di incrementare la manifattura statunitense:"Proprio in questo momento, la Cina e tante altre nazioni stanno facendo quello che devono. Stanno diventando mondialiste. Questi grandi geni diventano mondialisti e così facendo danneggiano sul serio il nostro Paese. Noi cominceremo a reagire." E in questo senso il presidente ha citato Tesla e la nuova fabbrica citandola come un successo in questo tentativo di ribalta.

In seguito ha proseguito tirando in ballo Elon Musk:"Lui mi ha chiamato non molto tempo fa per dirmi, 'ce l'ho fatta'. Quindi ha detto di avercela fatta, ma dal mio canto ho spinto molto forte per questo, perché lavoriamo con Elon e facciamo tanto per lui. Così io ho detto 'è il momento', e lui è stato grande, sta facendo un buon lavoro."

Insomma, a quanto pare questa sinergia sta cominciando a dare i suoi frutti, anche perché Tesla aveva preso in considerazione anche l'Oklahoma per portare alla luce il suo sito produttivo da 1 miliardo di dollari, ma il Texas ha sbaragliato la concorrenza grazie a uno sgravio fiscale da 65 milioni di dollari in 10 anni. I texani possono brindare quindi, perché Tesla a breve assumerà circa 5.000 nuovi impiegati.

Per chiudere restando presso la casa automobilistica di Fremont, vi consigliamo di dare un'occhiata al parere di Autoblog sulla nuova Tesla Model Y, appena provata in strada dalla testata motoristica americana. Infine Musk ha confermato anche i piani per lo sviluppo di due nuovi modelli di EV: ecco i dettagli.

Quanto è interessante?
1