Dodge Hornet 2023 riscuote successo: boom di preordini nelle prime 24 ore

Dodge Hornet 2023 riscuote successo: boom di preordini nelle prime 24 ore
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il debutto statunitense del Dodge Hornet, compact utility vehicle che segue l’esempio della sorella Alfa Romeo Tonale, è stato un successo assoluto: dopo neanche 24 ore dalla presentazione, il crossover compatto ha raggiunto quota 14.000 preordini, e stanno continuando a salire!

A parlarne è stato il CEO di Dodge Tim Kuniskis, come ripreso dai colleghi di Motor1. Secondo quanto da lui affermato, il CUV ha attirato i consumatori specialmente per la versione più entry-level Hornet GT, dotata di un V4 Turbo da 2.0 litri per 265 CV e 400 Nm di coppia. A convincere è specialmente il prezzo che, anche se ancora non annunciato ufficialmente sappiamo già essere inferiore ai 30.000 dollari.

Altrimenti, al posto della versione GT troviamo il modello Hornet R/T con motore turbo da 1,3 litri associato a un elettrico da 90 kW, per un totale di 285 CV. La distanza percorribile solamente in modalità elettrica è pari a 56 chilometri.

Alla fine della fiera, sarà interessante vedere quanti ordini registrerà l’Hornet nel corso delle prossime settimane in vista del lancio ufficiale. Sebbene diversi fan, anche a livello internazionale, abbiano criticato la scelta di rendere il CUV tanto simile all’Alfa Romeo Tonale svelato in Italia lo scorso febbraio, ci si aspetta un certo successo sul lungo termine per il crossover firmato Dodge.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1