Dodge Challenger supera i 110 km/h in un parcheggio e finisce molto male

Dodge Challenger supera i 110 km/h in un parcheggio e finisce molto male
di

Secondo uno stereotipo statunitense, in genere sono i proprietari di Ford Mustang a causare problemi tra le stradine laterali e i parcheggi, ma quello che è accaduto di recente può far cambiare idea a parecchie persone.

Il conducente di una Dodge Challenger V8 ha infatti mostrato a tutti quello che può accadere quando si mette insieme una quantità esorbitante di cavalli e l'assenza totale di riguardo verso la propria sicurezza e quella degli altri. Per fortuna l'evento non ha visto ferimenti o visite all'ospedale, ma soltanto uno scalmanato che ha rovinato la propria macchina.

Tramite un video postato su Twitter la scorsa settimana potrete notare il conducente lanciarsi a tutta velocità attraverso un parcheggio. Il suo divertimento è finito nel momento dell'urto con un dosso, che ha causato la totale perdita di controllo della vettura e il conseguente terminare nell'erba. Subito dopo gli amici dello spericolato tizio si sono anche assicurati di prenderlo in giro per bene, apparentemente non totalmente d'accordo con la pratica appena messa in atto.

L'impatto ha provocato la distruzione totale di una ruota anteriore, mozzo compreso. Tra una risata e l'altra possiamo notare una persona intenta a recuperare parti del cerchio in metallo dal terreno, con la pinza del freno ancora attaccata. Uno dei simpatici ragazzi ha commentato in questo modo:"Ehi fratello, posso avere i tuoi Brembo?"

Comunque, per dare un po' di contesto, vi diciamo che la Challenger del video può possedere un minimo di 485 cavalli, oppure un massimo di 797 in caso si tratti di una Hellcat Redeye. In ogni caso vengono erogati da un motore Hemi V8 parecchio prestante. Pertanto la potenza a disposizione è tantissima, soprattutto se messa tra le mani di qualcuno senza l'abilità per controllarla.

Nel frattempo arrivano buone notizie per la casa automobilistica americana perché la Challenger, nonostante i 10 anni sul groppone, vende più unità adesso di quando ha debuttato. Infine eccovi una drag race tra Dodge Challenger potenziata, Tesla Model 3 e Tesla Model X, chi vince?

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
1