La Dodge Challenger SRT Super Stock costa appena 83 euro per cavallo

La Dodge Challenger SRT Super Stock costa appena 83 euro per cavallo
di

Dobbiamo ammetterlo senza alcun timore di smentita: la Dodge Challenger attuale oramai è quasi definibile antica coi suoi 13 anni sul groppone, ma nonostante ciò non possiamo non lodare Dodge e i suoi enormi sforzi per tenerla in vita e oltretutto sulla cresta dell'onda.

Proprio a questo scopo la compagnia ha presentato e condiviso col pubblico il prezzo della nuova variante SRT Super Stock, la quale sul suolo americano richiede 79.595 dollari, esclusi i costi di consegna. In pratica la vettura necessita di 5.400 dollari meno della estrema Demon dalla quale prende a piene mani vari componenti. A differenza della Demon, la Srt Super Stock è un modello in produzione regolare e rappresenta un miglioramento della SRT Hellcat Redeye Widebody offrendo 10 ulteriori cavalli per 900 dollari in più. Insomma, la nuova Challenger scarica sull'asfalto ben 807 cavalli di potenza posizionandosi a 33 cavalli dalla Demon.

Questi dati non bisogna affatto trascurarli, poiché se dividiamo il costo della SRT Super Stock per il numero dei suoi cavalli otteniamo la cifra di circa 99 dollari per cavallo, la quale la rende una delle auto più economiche in assoluto in rapporto alla sua potenza.

Passando alle prestazioni effettive, la casa americana dichiara uno scatto da 0 a 96 km/h in 3,25 secondi e un quarto di miglio percorribile in 10,5 secondi. Ovviamente fornire il tempo necessario a completare una gara d'accelerazione è un'azione quasi fondamentale per il brand, e non ne ha mai nascosto l'importanza che ha per i suoi clienti più fedeli.

In chiusura, giusto per restare in tema, vi consigliamo di dare un'occhiata a un paio di drag race. La prima ha come protagonista una velocissima Dodge Charger, che batte una dopo l'altra una Tesla Model 3, una Corvette C7 e una Ford Mustang. La seconda invece è ai limiti della legalità, poiché lo scontro tra Mustang e Challenger ripreso da una telecamera raggiunge velocità dubbie su strade pubbliche.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1