Dimenticate Tinder, arriva Tesla Dating (a patto di possedere una Tesla)

Dimenticate Tinder, arriva Tesla Dating (a patto di possedere una Tesla)
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Cosa si cerca in un partner? La domanda è complessa e ognuno ha le proprie risposte. Se possiamo suggerire, gli interessi in comune sono importanti, soprattutto se si tratta di auto elettriche o di idolatrare il guru miliardario che le costruisce. Nasce così Tesla Dating.

Facciamo una premessa, nel mondo attuale il confine tra progetti reali e posticci è labile, così tra il serio e il faceto è apparsa la pagina di questa app che, come il nome suggerisce, coinvolge tutti i proprietari di Tesla. Potrebbe trattarsi di satira, di una pagina creata per noia, l'app attualmente non è presente in alcuno store. Tuttavia l'autore del sito, Ajitpal Grewal, ha dichiarato: “se c'è sufficiente domanda, potrei effettivamente pubblicare l'app.”

Tesla Dating si apre con lo slogan “Because You Can't Spell LOVE Without EV”: perché non puoi scrivere "LOVE" senza "EV", sigla che identifica i veicoli elettrici. Gli screen delle conversazioni fittizie non sono da meno, un ragazzo tenta di conquistare la persona "matchata" scrivendo: “I tuoi occhi sono blu e stupendi come il colore Deep Blue Metallic della tua Model X.”

Ciò che rende Tesla Dating verosimile è il culto che accompagna l'azienda di Palo Alto, creatosi grazie alla sua natura pionieristica, alla qualità che l'ha accomunata a note aziende informatiche (anch'esse conosciute per essere culla di innumerevoli sostenitori) e alla figura carismatica di Elon Musk, visto da alcuni come un superuomo. Stiamo parlando dell'azienda che può permettersi di proporre dei pantaloncini a 69,429 dollari, vendendoli tutti in soli sette minuti. Forse l'idea di un'app di appuntamenti "monomarca" è qualcosa di troppo estremo, rimane un dato significativo l'interesse che questa proposta ha suscitato nel web e la sua possibile realizzazione.

Non possedendo Tesla attendo un'app ad uso esclusivo dei possessori di Fiat Panda (prima serie). Per rinsavire da questo mare di follia vi consigliamo di leggere del nuovo investimento di Panasonic nella Tesla Giga Nevada.

FONTE: Jalopnik
Quanto è interessante?
2