di

Per vedere la nuova Tesla Model Y di Elon Musk in Europa ci vorrà, se tutto va bene, fine 2021/inizio 2022. Questo perché l'azienda americana vuole produrla nella Giga Berlin attualmente in costruzione. Qualcuno però è riuscito a portarne una in Italia e oggi ci spiega le differenze che ha riscontrato con la Model 3.

Parliamo ovviamente di Matteo Valenza, youtuber bresciano e grande amico di Everyeye che ci ha fatto salire a bordo proprio della prima Tesla Model Y d'Italia. Importata nel vecchio continente da un'azienda rumena, che noleggia auto Tesla per brevi periodi, la Model Y è stata ritirata da Matteo in Ungheria e messa a sua disposizione per due settimane.

Un arco di tempo nel quale lo youtuber nostrano sta realizzando una serie di nuovi video e l'ultimo - online dalle 12:00 di oggi - riguarda proprio le differenze con la Tesla Model 3. Matteo è un felice possessore di una Model 3 Performance da oltre un anno, chi dunque meglio di lui è in grado di raccontarvi le differenze tra una vettura e l'altra? Inoltre anche la Model Y è in variante Performance, dunque le condizioni sono praticamente perfette per un confronto diretto.

Non vi anticipiamo null'altro però, vi lasciamo al video appena pubblicato. State pensando di acquistare una Model 3 o di aspettare l'arrivo della Model Y per il maggiore spazio a disposizione?

Quanto è interessante?
1