Alcuni dettagli sulla INT650 e la Continental GT di Royal Enfield

Alcuni dettagli sulla INT650 e la Continental GT di Royal Enfield
di

Con i suoi modelli deliziosamente retrò , il marchio di Royal Enfield è stato capace a più riprese di surfare nell'onda di ritrovato successo che il design anni ‘80 ha avuto nel mondo delle due ruote.

L'anno scorso, la casa motociclistica con sede Redditch, nel Regno Unito, ha introdotto la Royal Enfield Himalayan, la sua versione personale di una adventure touring. Per il 2019, non senza una certa dose di déjà vu, la casa motociclistica ha deciso di portare sul mercato qualcosa di nuovo: ecco tutto ciò che sappiamo sulle 650 Twins di Royal Enfield.

Nel novembre 2018, Royal Enfield ha presentato la INT 650, chiamata anche Interceptor 650, e la Continental GT 650. Il moniker gemello non indica solo il fatto che entrambi siano stati costruiti partendo dalla stessa piattaforma, ma anche l’utilizzo del nuovo motore parallelo da 648 cc di Enfield, per una potenza totale di 47 Cavalli.

Come spiega il produttore, il motore è stato sviluppato per fornire una coppia ottimizzata in un'ampia gamma di giri, abbinata a una trasmissione a sei velocità.

Guardando le foto, l’ispirazione del design è chiara: mentre l’INT 650 si configura come una tipica scrambler, la Continental GT 650 adotta una classica silhouette da café racer. Per questo motivo, il passo dell'INT è più lungo di quello della GT di 2 mm, raggiungendo i 1.400 mm, con il sedile è più alto di 7 mm per un totale di 804 mm.

Con un serbatoio da 13,7 litri, contro i 12,5 del GT, lo scrambler è più pesante del suo gemello di circa 4Kg, portando la bilancia ad un totale di 445 libbre, circa 201 Kg.

Entrambi i modelli montano una forcella da 41 mm e un set di ammortizzatori “twin coil over”. La potenza frenante, invece, è fornita dalle pinze a doppio pistone ByBre di Brembo, abbinate a un disco da 320mm all’anteriore e un disco da 240mm nella parte posteriore. Il tutto, ovviamente, corredato da un impianto ABS.

Il prezzo parte da $5799 per il 2019 Royal Enfield INT 650, circa 5150€, mentre il Royal Enfield Continental GT 650 si aggira attorno ai 5328€.

Certo, non una moto volante, ma sicuramente due articoli da tenere sott'occhio. Parlando di scrambler, proverete a partecipare al concorso di Days Gone?

Quanto è interessante?
3
Alcuni dettagli sulla INT650 e la Continental GT di Royal Enfield