Designer immagina una Kia elettrica sportiva per la gioia degli appassionati

Designer immagina una Kia elettrica sportiva per la gioia degli appassionati
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Uno studio indipendente svolto dal designer automotive Serkan Badur aveva l'obbiettivo di immaginare una coupé sportiva elettrica a marchio Kia e, a giudicare dal risultato visibile attraverso la galleria di rendering in fondo alla pagina, è stato svolto un lavoro eccezionale.

La casa automobilistica sudcoreana ha già avviato la transizione verso una mobilità completamente elettrica (le nuove EV6 sono state esposte a Milano), ma per la gran parte il brand si sta concentrando su berline e SUV a zero emissioni. Il piano però prevede un'espansione notevole della gamma di veicoli a batteria, in quanto è previsto il debutto di sei nuovi modelli di EV entro il 2027.

A Budur però non soddisfa l'assenza di sportive sviluppate con in mente la leggerezza e le performance in pista all'interno della line-up , per cui ha sfruttato tutta la sua esperienza nel campo del design professionale nell'ambito delle quattro ruote per tratteggiare una macchina estremamente interessante.

Alcune linee rimandano alla BMW Serie 8 Coupe, anche per quanto concerne le dimensioni, ma dobbiamo dire che i punti in comune con i prodotti a marchio Kia non sono tantissimo. Sul muso si esaltano una serie di piccoli LED installati di fianco a due prese d'aria per i freni alquanto generose. La sinuosità delle forme procede verso dei passaruota piuttosto estroversi, mentre la fiancata è semplice e pulita. Alla vista laterale salta fuori il tetto basso e slanciato, mentre procedendo verso il retrotreno l'osservatore si imbatte in una coda molto bassa e attraversata da un'unica striscia di LED, la quale sovrasta delle appendici aerodinamiche che a loro volta dominano il diffusore posteriore.

Prima di farci sapere cosa pensate dell'opera creativa di Serkan Badur tramite la sezione commenti in calce potreste osservare l'assurda drag race di una Kia EV6 GT: il SUV elettrico performante si è messo contro una Ferrari, una Porsche, una Lamborghini e una McLaren in uno scatto da fermo sui 400 metri.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1