Nel Decreto Rilancio anche il Bonus Rottamazione per auto e moto

Nel Decreto Rilancio anche il Bonus Rottamazione per auto e moto
di

Come ormai saprete, il Governo ha lanciato - all'interno dell'ultimo Decreto Rilancio - il nuovo Bonus Bicicletta e Monopattino 2020, che permette di avere fino a 500 euro di rimborso su acquisti effettuati dal 4 maggio al 31 dicembre 2020. Nel decreto ci sono però anche incentivi rottamazione per auto e moto.

Se n'è parlato poco perché biciclette e monopattini hanno preso il sopravvento ma soprattutto perché auto e moto avranno nuovi vantaggi a partire solo dal 2021. Il Governo infatti ha preferito dare priorità alla micromobilità fino alla fine di quest'anno, mentre il prossimo si potrà rottamare in modo conveniente il proprio veicolo motorizzato.

Dall'1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 sarà infatti possibile rottamare la propria auto dalla Classe Euro 3 in giù oppure il proprio motociclo "due tempi" fino alle classi Euro 2 ed Euro 3 ottenendo un bonus fino a 1.500 euro per le auto, fino a 500 euro per il motociclo. Questo bonus si può sommare a quello di bici e monopattini, uno non esclude l'altro.

La cifra ottenuta potrà essere spesa nei tre anni successivi in abbonamenti al trasporto pubblico locale o regionale, biciclette, monopattini (anche elettrici) e altri veicoli di micromobilità per il trasporto individuale. Questo bonus rottamazione è riservato ai residenti nei comuni con più alta concentrazione di smog, che sfiorano i limiti di concentrazione nell'aria di polveri sottili e biossido di azoto. Sicuramente prima del 2021 avremo nuovi dettagli a riguardo - o almeno lo speriamo. Nel frattempo ecco i migliori monopattini elettrici del momento e le biciclette a pedalata assistita da acquistare con il bonus.

Quanto è interessante?
1