Decreto Cura Italia: multe scontate e revisioni sospese, le novità

Decreto Cura Italia: multe scontate e revisioni sospese, le novità
di

Solitamente pagare una multa stradale entro 5 giorni dalla notifica ci permette di risparmiare la bellezza del 30%, il decreto Cura Italia però allunga i tempi.

Chiunque riceverà una multa per infrazioni al Codice della Strada in questi giorni di lockdown avrà infatti 30 giorni di tempo per pagare la sanzione con lo sconto del 30%. La norma si applica fino al prossimo 3 aprile, giorno designato per la fine del blocco attuale, significa che avremo potenzialmente tempo fino alla fine di maggio per pagare le multe scontate. Questo salvo ulteriori modifiche, sembra infatti che il 3 aprile sia una data del tutto irrisoria, il lockdown del Paese continuerà purtroppo ancora per ulteriori settimane.

Non è l'unica novità del decreto: fra le righe del documento è infatti arrivata la conferma relativa alle revisioni di auto e moto: quelle in scadenza durante il periodo dell'emergenza Coronavirus saranno rinviate. Chi deve effettuare la revisione entro il 31 luglio 2020 potrà circolare anche successivamente, avrà tempo per revisionare il proprio veicolo a quattro o due ruote fino al prossimo 31 ottobre 2020.

È caos invece per quanto riguarda le assicurazioni: è saltata infatti la sospensione dei pagamenti, ci sarà soltanto un periodo di tolleranza maggiore per le polizze scadute.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
3