INFORMAZIONI SCHEDA
di

Con un’auto Tesla ci si può divertire in diversi modi, a bordo come fuori dall’abitacolo: preparatevi a vedere uno dei flash mob più fuori di testa degli ultimi tempi, ideato proprio da proprietari della grande T.

Di recente Elon Musk e soci hanno annunciato un aggiornamento software (il 7.1) delle loro auto che porterà la nuova, interessante funzione Tesla Summon. Ne abbiamo già parlato ma lo ricordiamo comunque: grazie a questa feature, le auto Tesla possono essere comandate a distanza utilizzando lo smartphone, fino a 45 metri di distanza (in Nord America, nell’Unione Europea non è legale).

Ebbene, un gruppo di proprietari Tesla - che hanno messo mano sulla feature poiché membri del programma Early Access di Tesla - ha deciso di creare un flash mob utilizzando proprio Summon, facendo muovere avanti e indietro le loro auto in totale autonomia in un parcheggio, senza che nessuno fosse a bordo. Sarebbe stato “divertente” se si fosse verificato qualche piccolo incidente di percorso, i sensori Tesla però non hanno sbagliato nulla e hanno evitato qualsivoglia impatto.

Summon è perfettamente in grado di riconoscere persone e oggetti, oltre che altri veicoli e ostacoli di varia natura. Nel raggio d’azione, basta richiamare l’auto con lo smartphone perché questa lo raggiunga, una comodità che in UE non vedremo se non verrà cambiata l’attuale legge, che prevede un raggio d’azione operativo estremamente più basso per auto senza conducente. Per l’ennesima volta Tesla è avanti rispetto ai tempi.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
4