di

Cos'è e come funziona la Modalità Sentinella di Tesla? Se seguite le nostre pagine ormai lo avrete imparato per bene, abbiamo visto filmati di tutti i tipi, provenienti da tutto il mondo, il video di oggi però è alquanto "inedito": alcune ragazze sono salite sul cofano di una Tesla Model Y per fare una foto e qualcosa non ha funzionato.

Tesla, lo sappiamo, è ormai un marchio di tendenza, le sue auto sono precedute dalla fama dello stesso brand e del CEO Elon Musk, che da circa un anno ha lanciato la sua Modalità Sentinella. Questa funzione permette alle 8 telecamere installate a bordo delle Tesla di catturare eventi fuori dal comune che avvengono in fase di parcheggio, motivo per cui siamo stati in grado di acciuffare ladri, vicini vendicativi, matti che rigano le fiancate con le chiavi e così via.

Questa volta invece abbiamo delle ragazze che, entusiasmate dall'incontro con una Tesla Model Y (una novità assoluta anche negli USA) hanno deciso di saltare sul cofano e fare qualche foto per i social network. Ovviamente la scena è stata ripresa dal sistema di sorveglianza, qualcosa però non ha funzionato: la Modalità Sentinella non si limita a registrare immagini, può anche lanciare effetti sonori per allontanare eventuali vandali/ladri, funziona insomma come un allarme classico, in questo caso però non è successo nulla e le ragazze sono salite sul cofano indisturbate.

Salire sul cofano di un'auto è sempre sbagliato perché possiamo causare qualche danno accidentale, non a caso il proprietario di questa Model Y - Peter Hradiský di Halifax, che ha poi diffuso le immagini sul web - ha dichiarato di aver trovato il cofano della sua auto nuova di zecca graffiato e leggermente ammaccato. Con un allarme sonoro probabilmente le ragazze si sarebbero allontanate subito, limitando i danni, evidentemente però la sensibilità troppo bassa del sistema ha permesso che tutto avvenisse senza grossi problemi. Che gli ingegneri Tesla debbano rivedere la sensibilità del sistema?

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1