Dai Paesi Bassi una BMW R80 custom con un cuore tutto elettrico

Dai Paesi Bassi una BMW R80 custom con un cuore tutto elettrico
di

Laureatosi in Industial Product Design a Windesheim, Luuc Muis è un product designer dei Paesi Bassi con un’estrema passione per il mondo delle due ruote, la tecnologia, l’artigianato e le bistecche. Unendo queste quattro passioni, ha dato vita a una sua firma dal forte impatto estetico e funzionale, chiamandola LUUC.MUIS.CREATIONS.

Ispirato dai lavori di barbara.motorcycles, concept & Design Studio con sede nella capitale francese, Muius ha progettato una spettacolare e-bike partendo da un’originale BMW R80 del 1970.

Con un innovativo motore elettrico chiamato "e-drive", l’olandese ha riutilizzato il basamento originale del motore bicilindrico mantenendo inalterata il più possibile l’estetica originale del veicolo. Muius non punta semplicemente alla bellezza, ma a un’esperienza di guida olistica, capace di trasmetterci tutte quelle sensazioni che sono indispensabili per un corretto feeling del mezzo durante la guida.

L’obiettivo è "dare all'E-Drive la capacità di trasmettere un suono che sia anche funzionale, emotivo: il motore è acceso, qualcuno si sta avvicinando, accelerazione, velocità, malfunzionamento (tutti abbiamo sentito ticchettii strani nelle nostre auto, a un certo punto). Questo suono potrebbe facilmente essere generato attraverso principi meccanici poiché non è altro che il cambiamento della frequenza dell’aria"

Sempre ricercando la miglior esperienza di guida possibile, Muius ha deciso di inserire all’interno del suo progetto un cambio manuale, che "mantiene l'esperienza di fare qualcosa con la propria macchina"

Quanto è interessante?
2
Dai Paesi Bassi una BMW R80 custom con un cuore tutto elettrico