Dagli USA la tecnologia che guida i camion in autonomia di notte, senza conducente

Dagli USA la tecnologia che guida i camion in autonomia di notte, senza conducente
di

Nel prossimo futuro la robotica "ruberà" all'uomo molti posti di lavoro, a tal proposito abbiamo scritto uno speciale dedicato, lo stesso accadrà nell'industria dei trasporti. Una start-up americana ha creato un sistema che permette ai grossi truck di guidarsi da soli di notte senza l'aiuto dell'uomo.

TuSimple, questo il nome dell'azienda, ha sviluppato un nuovo sistema di assistenza alla guida che, sfruttando camere notturne, permette ai camion di stare perfettamente sulla strada anche in condizioni di luce proibitive. Mentre un sistema tradizionale di guida autonoma funziona grazie a un mix di radar, lidar e camere, TuSimple ha creato camere che fanno la maggior parte del lavoro - considerate le uniche capaci di guidare un autocarro di grandi dimensioni.

L'azienda dichiara che le sue camere siano in grado di coprire una distanza pari a 1.000 metri, cosa che nessun lidar a oggi riesce a fare. Queste camere funzionano perfettamente di notte, come abbiamo visto, ma gestiscono anche la luce dell'alba e del tramonto, questo ovviamente permetterebbe ai camion autonomi di guidarsi anche in notturna, senza l'ausilio dell'uomo, ottimizzando i tempi di consegna. Con un sistema simile, ogni camion potrebbe infatti lavorare 20 ore al giorno, non 12 come accade - in media - oggi. Ora la tecnologia dovrà essere regolamentata a livello legale, ma è chiaro che potrebbe davvero cambiare il volto al settore del trasporto merci.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1