Dacia lancia la nuova Sandero Streetway low-cost, con prezzi a partire da 7.450 euro

Dacia lancia la nuova Sandero Streetway low-cost, con prezzi a partire da 7.450 euro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dacia rinnova completamente la sua gamma Sandero, che in Italia rappresenta il 40% delle vendite del marchio, sdoppiandola. Ora a listino troviamo la Sandero Stepway e la Sandero Streetway, totalmente inedita e "low-cost".

Proprio grazie a quest'ultimo modello, che promette di offrire tanto a un prezzo accessibile, Dacia mira a entrare nella top 3 di segmento per vendite a privati nel 2019.

Scopriamo dunque le nuove gamme in dettaglio. La Stepway si rivolge a quei clienti più attenti al look, che hanno la possibilità di scegliere fra tre soluzioni: WOW, Comfort e ora anche Access. Quest'ultima conserva il classico design da crossover ma con un equipaggiamento più essenziale e un motore benzina da 1.0 SCe 75.

La vera novità però è rappresentata dalla gamma Streetway, che punta sul comfort e la praticità, senza dimenticare la tecnologia a bordo e il prezzo. Nella versione Comfort troviamo i sensori di parcheggio standard con la retrocamera opzionale, così come lo è il navigatore con schermo touch.

Presente invece di serie la radio Dacia Plug&Play con presa Aux/USB, bluetooth e comandi al volante, insieme al climatizzatore manuale. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Sandero Streetway è disponibile sia con motore 1.0 SCe 75 benzina che 1.5 Blue dCi 75 Diesel, oltre che con alimentazione GPL, ormai sul 100% della gamma Dacia, con il motore 0.9 Tce 90 Turbo GPL.

Concludiamo con il prezzo: le versioni Access avranno un costo di partenza di 7.450 euro, per le Comfort si sale a 9.200 euro. La nuova gamma Sandero sarà in concessionaria a partire dal 21 ottobre nelle colorazioni Brun Vison, Blue Navy, Bianco Ghiaccio, Nero Nacrè, Grigio Cometa e Blu Cosmo.

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

DaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDaciaDacia