Dacia Duster un successo, Renault pensa al 'clone' del SUV romeno: ecco come sarà

Dacia Duster un successo, Renault pensa al 'clone' del SUV romeno: ecco come sarà
INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' passata poco più di una settimana dal lancio ufficiale della nuova Dacia Duster 2024, l'inedita generazione del fortunato SUV prodotto dalla casa automobilistica romena. Una vettura giudicata all'unanimità decisamente interessante e pare che anche Renault (che possiede Dacia), se ne sia letteralmente innamorata.

Il magazine francese Auto-Moto racconta infatti di come l'azienda francese stia pensando di adattare il concept Renault Niagara, presentato negli scorsi mesi, appunto alle forme dell'ultima nata in casa Dacia, a conferma di un cambio di strategia fra le fila francesi.

Se infatti fino a poche anni fa le due aziende proseguivano su binari ben distinti, di recente le rispettive strade si sono incrociate, come ad esempio confermato dal Kardian, SUV su base Sandero.

Ora toccherà al Niagara, che invece sarà il “gemello” della Duster. Le due vetture non condivideranno soltanto la stessa piattaforma, ma secondo Auto-Moto, che ha realizzato il render che trovate qui sopra, anche l'aspetto estetico sarà molto simile.

Le proporzioni saranno le stesse, e anche se il frontale e il posteriore verranno completamente ridisegnati per adattarli ai più recenti dettami stilistici di Renault, sono vari i rimandi alla Duster. Il problema è che con grande probabilità tale “gemello” della Dacia potrebbe essere destinato solo ai mercati emergenti di modo da non andare ad intralciare il mercato appunto della Duster: i due si sovrapporrebbero e non sarebbe un bene al fine delle vendite.

Non è ben chiara inoltre la data di messa in commercio, anche se non è da escludere che il lancio avvenga già nel 2024. In merito alle motorizzazioni, tenendo conto che è probabile la commercializzazione in mercati emergenti, è quasi certo che si utilizzeranno benzina, diesel, ibrida o gpl, mentre per l'elettrica bisognerò aspettare.

Del resto anche la Dacia Duster elettrica non s'ha da fare se non per diversi anni, di conseguenza anche il clone Renault non avrà la batteria.