Cybunker, il garage per Tesla Cybertruck sviluppato da un'agenzia di New York

Cybunker, il garage per Tesla Cybertruck sviluppato da un'agenzia di New York
di

Che vi piaccia o meno la cosa, il nuovo Tesla Cybertruck ha creato un “prima” e un “dopo” nell’industria automotive, diventando un vero oggetto di culto e design. Lo dimostra un nuovo “accessorio” chiamato Cybunker.

Non è passato neppure un mese dalla presentazione (si, proprio quella segnata dai vetri andati in frantumi) del Tesla Cybertruck, eppure il pick-up è già entrato di prepotenza nell’immaginario collettivo, fra Elon Musk che ci esce a cena a Malibù, sviluppatori che lo hanno aggiunto all’interno di videogiochi famosi e artisti che hanno creato render di tutti i tipi.

Quale altra auto poi riuscirebbe ad avere un garage “di design” tutto per lei? È questo il caso del Cybunker, un "garage" futuristico ispirato nelle linee proprio alla vettura di Musk e soci, completo ovviamente di pannelli solari sul tetto e batterie per fornire l’energia necessaria alla ricarica del truck. Certo è ben più di un garage, è grande infatti abbastanza per arredare un piccolo monolocale.

Il tutto è nato da un’idea dell’agenzia Lars Buro di New York, che ha anche pubblicato una serie di deliziosi render che immaginano il Cybunker in mezzo al deserto così come in città. Ciò che vi stupirà però è la volontà dell’agenzia di produrre sul serio il garage, come confermato da un portavoce alla rivista Motor1.com. Attualmente l’idea è ancora in sviluppo, si sta cercando di “ingegnerizzare” il tutto, prezzo e disponibilità arriveranno dunque solo all’inizio del 2020. Certo non aspettatevi prezzi poi troppo abbordabili, come ben sappiamo il “design” si fa pagare caro solitamente…

FONTE: Lars Buro
Quanto è interessante?
1
Tesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla Cybertruck