Cybertruck, il video degli interni che Tesla voleva tenere 'segreto' è diventato virale

Cybertruck, il video degli interni che Tesla voleva tenere 'segreto' è diventato virale
di

Un nuovo leak di Tesla Cybertruck mostra gli interni del prossimo pick up elettrico del marchio. Tesla starebbe tentando in tutti i modi di rimuoverli da internet per limitare il più possibile la diffusione di notizie.

Queste nuove informazioni sono caratterizzate da un video (che vi lasciamo qui sotto) diffuso dal noto leaker di nome Jeremy Judkins. Il video rivela dettagli interessanti, come la spaziosità della prima fila di sedili, caratterizzata dalla mancanza di una consolle centrale.

Il cruscotto, in linea con gli altri modelli Tesla, presenta un grande touchscreen centrale orizzontale, mentre sia sulla plancia che sulle porte è presente una sottile striscia LED per l'illuminazione ambientale. Inoltre si può notare come il tetto panoramico favorisca un'illuminazione naturale dei sedili posteriori notevole. Infine è presente piccolo schermo sul retro che consente di controllare alcune funzioni.

Infine, il video mostra il sistema di apertura a serranda del cassone posteriore, che, a causa della particolare conformazione della carrozzeria, non sembra particolarmente ampio o profondo (almeno a un primo sguardo). Avevamo potuto inoltre apprezzare l'ottima qualità costruttiva di un esemplare prototipo del Cybertruck esposto a New York.

Tesla ha sempre scelto il silenzio e la segretezza riguardo agli interni del Cybertruck. A circa due settimane dalla presentazione ufficiale, tuttavia, era quasi inevitabile che prima o poi qualcuno sarebbe riuscito a filmare gli interni (definitivi?) del pick up elettrico. Come risposta, l'azienda ha preso una posizione decisa: "chiunque condivida il video sarà escluso dalla presentazione", già riservata a un numero limitato di persone e solo su invito (ecco il commento di Giorgetto Giugiaro nei confronti dell'estetica di Tesla Cybertruck).