di

Nella notte Elon Musk ha tenuto in Texas il suo atteso Cyber Rodeo, evento durante il quale il patron di Tesla avrebbe aggiornato i fan sui piani presenti e futuri dell'azienda. Ecco com'è andata.

L'inizio del Cyber Rodeo è stato caratterizzato dall'uso di alcuni droni che hanno formato alcune immagini del cielo, dal volto stilizzato di Nikola Tesla ai disegni di Model Y e Cybertruck. Proprio il Cybertruck è stato uno dei grandi protagonisti della serata, anche se forse ci si aspettava qualche notizia di più. Elon Musk ha infatti confermato (!) che il Cybertruck sarà un veicolo assolutamente epico ma che non riuscirà a costruirlo prima del prossimo anno. Il manager si è scusato con il pubblico ma ha assicurato che varrà la pena aspettare l'uscita del pick-up.

Sempre Elon Musk ha lasciato intuire che l'azienda si occuperà ben presto della costruzione della sua flotta di Robotaxi, vetture capaci di guidarsi completamente da sola e - questa è una novità - ingegnerizzato in modo nuovo rispetto alla line-up attuale. Dobbiamo aspettarci un mini van a guida autonoma di Tesla? È ancora presto per dirlo. Ciò che invece Musk ha detto è che la nuova Tesla Giga Texas sarà l'impianto più grande (in termini di volumi) di tutti gli Stati Uniti, capace da solo di gestire il 20% di tutto il settore automotive sul lungo periodo.

Il milionario ha anche ricordato il passato di Tesla, "Quando abbiamo iniziato con la Roadster avevamo il 10% di probabilità di riuscita" (qui la nostra breve storia della Tesla Roadster), per poi saltare al presente: "Oggi due terzi dei veicoli elettrici presenti in America sono a marchio Tesla". Poi si è passati a descrivere la grandezza della Giga Texas, che posizionato in verticale risulterebbe più alta del Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo.

Sotto un unico tetto Tesla costruirà tutto ciò di cui avrà bisogno per le sue auto, comprese le batterie con tecnologia 4680: "Sarà il più grande impianto di celle del mondo". Tesla insomma punta in grande sulla Giga Texas, una fabbrica sterminata che nasce piena delle ultime tecnologie produttive. Non vediamo davvero l'ora di vederla all'opera, a pieno regime.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
1
Tesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla CybertruckTesla Cybertruck