La Curtiss Hades si aggiorna: ecco la Hades 1 elettrica da oltre 50.000 euro

La Curtiss Hades si aggiorna: ecco la Hades 1 elettrica da oltre 50.000 euro
di

Ricordate la moto elettrica Curtiss Hades? Un modello dal design fuori di testa, vagamente ispirato a una pistola del vecchio west, che prendiamo spesso a mo' di esempio per spiegare come le due ruote a zero emissioni stiano cambiando il mercato? Ebbene i suoi designer l'hanno rinnovata: ecco la Curtiss Hades 1.

L'ispirazione a una vecchia rivoltella è ovviamente rimasta, le linee però sono diventate un tantino meno esagerate, tanto che un modello simile può tranquillamente essere validato per la produzione seriale. L'intero corpo ha poi guadagnato un colore argentato, metallizzato, mentre prima c'era una differenza cromatica molto marcata. Il propulsore che la spinge invece è rimasto identico alla prima Hades: 220 CV di picco, mentre sono 50 i CV "stabili" dichiarati dall'azienda.

La coppia è invece data a 200 Nm, con un picco massimo da 368 Nm. Sembra inoltre che tramite il cloud (dunque con aggiornamenti software) si possano modificare le prestazioni della vettura, che può essere anche limitata a 100 CV. Pur rimanendo fuori dalla grazia divina, il precedente prezzo di 75.000 dollari (circa 67.000 euro) è stato abbassato a 60.000 dollari (54.000 euro) per la Curtiss Hades 1, con 1.500 dollari utili al pre-ordine che non si possono rimborsare in caso di ripensamento. La moto sarà disponibile sul mercato alla fine dell'estate 2020. Preferite il design Curtiss oppure quello più squadrato della Polestar SLR?

FONTE: Rideapart
Quanto è interessante?
1
Il mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruote