Crolla il mercato delle auto usate: -18,6% a Luglio secondo i dati ACI

Crolla il mercato delle auto usate: -18,6% a Luglio secondo i dati ACI
di

Il calo delle immatricolazioni delle auto di Luglio 2022 ha certificato un periodo non certo facile per il mercato, che si estende anche all’usato. A dirlo sono gli ultimi dati di ACI, secondo cui sono anche il settore delle vetture di seconda mano è in crisi.

Nella fattispecie, l’Automobile Club Italia evidenzia come a Luglio 2022 siano stati annotati nel Pubblico Registro Automobilistico solo 226.477 passaggi di proprietà, il 18,6% in meno rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Interessanti sono anche gli altri dati contenuti nel rapporto: per ogni 100 vetture nuove ne sono state vendute 200 usate, per un valore medio che è sostanzialmente rimasto invariato nei primi sette mesi del 2022. Gli italiani continuano a preferire le automobili a gasolio, che hanno rappresentato il 48,6% del totale del mercato usato, in calo rispetto a Luglio 2021.

Crescono gli acquisti di ibride ed elettriche nonostante a luglio siano calate le immaticolazioni delle automobili a batteria. In questo caso si registrano 62.173 passaggi di proprietà, con un calo del 6,7%.

Nel rapporto si legge che “il mercato è in tracollo nei primi sette mesi del 2022: -11,9% auto, -6,9% moto e -14,9% per il totale dei veicoli rispetto all’anno scorso”. Insomma, un periodo non certo roseo.

Quanto è interessante?
2