Crisi al confine tra Siria e Turchia, Volkswagen blocca la costruzione di uno stabilimento

Crisi al confine tra Siria e Turchia, Volkswagen blocca la costruzione di uno stabilimento
di

La situazione nella quale si trova il confine tra Siria e Turchia è ormai degenerata, e il premier turco Erdogan ha dato il via all'offensiva bombardando alcune città situate in territorio siriano. Per questo motivo Volkswagen ha deciso di agire modificando i propri piani di espansione.

La casa automobilistica tedesca aveva in programma di costruire una nuova fabbrica in Turchia, ma dopo la crescente militarizzazione del Paese ha deciso di rinviare le operazioni:"Stiamo attentamente monitorando la situazione attuale e guardiamo con preoccupazione ai recenti sviluppi". Queste le parole di un portavoce del Gruppo VW per Reuters. Volkswagen ha già attiva una sussidiaria in Turchia, e le pratiche per il nuovo stabilimento produttivo erano già state archiviate, ma adesso la decisione finale è stata sospesa.

I piani erano quelli di utilizzarlo per produrre la prossima VW Passat e la Skoda Superb, con una capacità produttiva annua di 300.000 unità. Stando alle voci di corridoio il via all'operatività era pianificato per il 2022. Attualmente la Passat è assemblata ad Emden, in Germania, ma la fabbrica sarà riconvertita per poter mettere in strada auto elettriche. Per quanto concerne la Superb invece bisognava semplicemente aumentare i volumi, perché in Repubblica Ceca non se ne producono abbastanza.

La scelta di costruire un nuovo stabilimento in Turchia si dice sia stato favorito dalla pressione del Qatar, e Volkswagen ha motivato la decisione in questo modo:"la zona fornisce condizioni macroeconomiche positive." Spiegazione piuttosto convincente, comunque, dato che l'area mediorientale consta di molti Paesi in via di sviluppo.

In questo ultimo periodo il Gruppo VW si è dimostrato un agglomerato particolarmente movimentato, infatti secondo alcune fonti anonime sarebbe intenzionato a cedere Lamborghini per far cassa. Inoltre dopo la presentazione della nuovissima elettrica ID.3 ci apprestiamo a vedere il lancio della imminente Volkswagen Golf 8, tra poche settimane.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
3