Una coupé più piccola ed elettrica per il 2030: Ford immagina così la futura Mustang

Una coupé più piccola ed elettrica per il 2030: Ford immagina così la futura Mustang
di

Pochi giorni fa, Ford ci ha deliziato con la Mustang Mach 1, la versione più sportiva mai creata dalla casa americana, e per il 2022-23 ci si aspetta un modello completamente nuovo. Guardando al futuro però, il motore termico non avrà lunga vita, per questo la casa ha iniziato a valutare nuove scelte stilistiche per la sua muscle car.

Nel 2030 infatti, è molto probabile che la maggior parte delle vetture avrà un propulsore elettrico, e stando alle recenti dichiarazioni di Lotus ad esempio, non parliamo solamente di compatte e berline, ma anche di auto sportive. Per questo è facile immaginare che anche una vettura come la Mustang diventerà elettrica un domani, anche perché il nome del modello è già stato affiancato all’elettrico, con il SUV Mach-E - qui messa a confronto con la Tesla Model 3.

Per mettere le mani avanti, Ford ha chiesto ad alcuni designer di iniziare ad immaginare una Mustang del futuro, mossa da un motore elettrico e con dimensioni più contenute rispetto all’auto attuale, che la inseriscano nel segmento delle piccole coupé.

I render che vedete in questo articolo sono ad opera di Tyler Kwon, che si è ispirato alla Mustang Concept 1 del 1962, un’auto caratterizzata da un’aerodinamica stream-line incredibilmente snella. L’ha chiamata Mustang E1, e a prima vista non ricorda molto la muscle car che conosciamo, ma presenta numerosi dettagli che ne rendono più semplice l’identificazione, a partire dai gruppi ottici posteriori.

Il nuovo design è una sintesi tra le forme del passato e le idee del futuro, e Kwon ci tiene a sottolineare che la creazione di questo studio è stato sponsorizzato da Ford, che dimostra quindi un certo interesse verso un’inevitabile futuro elettrificato, che toccherà anche le Mustang.

FONTE: Insiedeevs
Quanto è interessante?
1
Ford MustangFord MustangFord MustangFord MustangFord Mustang