di

Ryan Shaw, l'uomo che ha caricato su YouTube il video in alto, ha acquistato la sua Tesla Model Y all'incirca tre mesi fa. Il suo esemplare del crossover elettrico è il più economico disponibile, e gli è costato 52.990 dollari nella variante Long Range, anche se Tesla in futuro abbasserà la soglia di ingresso con la versione Standard Range.

A ogni modo Shaw ci tiene a farci sapere che la sua Model Y, a sole 12 settimane dalla consegna, si è già ripagata da sola. A questo punto sarete scettici, soprattutto se vi diciamo che, già da un po' di tempo, è stato rimosso un grosso incentivo federale da 7.500 dollari sull'acquisto di un'auto elettrica sul suolo statunitense.

Shaw però sostiene fortemente la sua tesi, e ce la spiega velocemente. Prima di tutto si è avvantaggiato di un piccolo incentivo californiano sulle EV di 2.000 dollari, poi ha beneficiato di un credito di 1.000 dollari dalla sua compagnia energetica, la Southern California Edison.

Dato che Shaw non utilizza la Model Y ogni giorno, ha deciso di noleggiarla saltuariamente tramite Turo, una società apposita, guadagnando altri 1.000 dollari in meno di un mese. A seguire, il terzo e forse il più importante motivo di guadagno: gli introiti garantiti dai video su YouTube nei quali parla della sua Model Y e ne mostra pro e contro, i quali secondo lui sarebbero stati impossibili da generare senza il crossover di Elon Musk.

Ecco poi il quarto motivo: sempre usando il proprio canale YouTube, Shaw fa uso dei link di affiliazione per aumentare i propri guadagni:"Se controllate la descrizione dei miei video, faccio sempre una lista di tutto l'equipaggiamento che impiego per fare i miei video. Questa è una di quelle cose che potreste dire, tipo 'come si paga da sola la Model Y? Grazie ad una lente fotografica su Amazon', e l'unico motivo per il quale il link viene cliccato, è perché ho fatto un video sulla Model Y, che è un elemento molto popolare."

In pratica Shaw, sommando tutti i vantaggi economici elargiti dal crossover californiano, ha dedotto che quest'ultimo si è ripagato da solo con la sola aggiunta del lavoro necessario a pubblicare i video su YouTube.

Per chiudere restando in Tesla, vi aggiorniamo sull'aumento di prezzo della guida autonoma del brand, che in Italia ha ricevuto un rincaro di 800 euro. Infine ecco un video dove l'Autopilot riesce a individuare un cerbiatto nel buio e a schivarlo con una rapidità sorprendente, salvandogli la vita.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1