Cosa sappiamo della nuova Tesla Roadster: motori, batteria e prestazioni

Cosa sappiamo della nuova Tesla Roadster: motori, batteria e prestazioni
di

Di recente il nuovo software Tesla V10 si è preso tutta la scena o quasi, facendoci dimenticare della Tesla Roadster in arrivo prossimamente. Dell'auto si sa ancora poco di ufficiale, abbiamo però raccolto tutto ciò che sappiamo a oggi.

Partiamo dalle specifiche, che andranno in ogni caso confermate da Elon Musk e soci: si parla di ben 10.000 Nm di coppia, una cifra a dir poco fuori di testa, un'accelerazione 0-100 km/h possibile in 1,9 secondi (con il pacchetto SpaceX), 0-160 km/h in appena 4,2 secondi. Questo significa percorrere il quarto di miglio (i 400 metri) in 8,8 secondi, con la velocità massima che supera tranquillamente i 250 km/h.

Tre i motori utilizzati da Tesla, uno anteriore e due posteriori, che permettono ovviamente di avere una trazione All-Wheel Drive. Occhi puntati anche sulla batteria, che con ben 200 kWh promette di offrire un'autonomia vicina ai 1.000 km con una singola carica - o comunque di guidare ad alte prestazioni per un bel po' di strada.

Per ordinarne una c'è bisogno di depositare 50.000 dollari, mentre il prezzo base negli Stati Uniti dovrebbe essere in totale 200.000 dollari. 1.000 fortunati avranno però la possibilità di acquistare la Founders Series a 250.000 dollari. Non è certo un'auto economica e adatta a tutti, Elon Musk ha comunque intenzione di produrne (e venderne) 10.000 all'anno. Non vediamo l'ora che arrivi in strada.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
3
Cosa sappiamo della nuova Tesla Roadster: motori, batteria e prestazioni