di

Non è affatto la prima volta che assistiamo ad un testa a testa in rettilineo tra una Chevrolet Corvette di ultima generazione e una Tesla Model 3, ma stavolta la sfida è stata piuttosto avvincente, e l'autore di essa è Chandler David Smith.

Elemento da annotare assolutamente è lo svolgimento della gara su un percorso leggermente curvo a sinistra nel senso di marcia, cosa che avvantaggia di sicuro la vettura all'interno a velocità basse. E' per questo motivo che la vittoria della Corvette C8 risulta abbastanza peculiare.

In linea di massima non stiamo parlando della fonte d'informazioni più autorevole in assoluto, ma la sfida pare essere comunque valida. Da una parte c'è la Tesla Model 3 Performance completamente elettrica la quale eroga 456 cavalli di potenza e 639 Nm di coppia per uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,4 secondi grazie ad una coppia istantanea.

Dall'altro lato si presenta la nuova Corvette a motore centrale. Essa monta un V8 aspirato da 497 cavalli di potenza a 6.450 giri al minuto e 630 Nm di coppia a 5.150 giri. Guardando ai numeri, e anche al peso (la Model 3 è più pesante) la vincitrice pare ovvia, ma in molti casi la berlina californiana ha trionfato senza alcun problema grazie ai vantaggi insiti nella propulsione elettrica. Evidentemente questa volta l'abilità del conducente della supercar con motore a combustione interna è stato particolarmente bravo, facendo fruttare al massimo lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi dichiarato dalla casa.

Avviandoci a concludere vogliamo rimandarvi all'entusiasmante Corvette C8 trasformata di recente in un Interceptor della Polizia statunitense. In ultimo, tornando verso Fremont, ecco gli ultimi aggiornamenti inerenti la Guida Autonoma Completa di Elon Musk: le Tesla riconoscono e scansano i detriti in strada.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1