di

Lo scorso 12 settembre vi abbiamo raccontato della nuova Renault Twingo Electric, una vettura a zero emissioni che ha subito catturato la nostra attenzione. Eredita infatti l’ottima tecnologia della Zoe ma in un corpo più piccolo e un package generale meno costoso - seppur di poco. Andiamo a scoprirla da vicino grazie a Matteo Valenza.

Con lo youtuber bresciano collaboriamo con piacere da tempo, grazie a lui abbiamo toccato con mano la prima Tesla Model Y arrivata in Italia direttamente dagli USA, inoltre proprio qualche giorno fa con un suo video siamo riusciti a “fare un giro” sulla nuova Fiat 500e, la piccola torinese 100% elettrica che ha decisamente non poche carte da giocare. Una delle rivali della 500e in ambito urbano però è proprio la Renault Twingo Electric, con una lunghezza di 361 cm e un passo di 250 cm.

Il baule posteriore offre 240 litri di spazio, che diventano 980 con gli schienali abbattuti. In termini di autonomia, la piccola francese offre circa 180 km con una singola carica, in città però può puntare ai 250 km. Il motore elettrico sotto al cofano eroga 60 kW/82 CV con una coppia di 160 Nm, che spinge l’auto fino a 135 km/h con uno scatto da 0 a 50 km/h possibile in soli 4 secondi.

La batteria ultra compatta, che contribuisce a mantenere “basso” il prezzo, è da appena 22 kWh, mentre il consumo medio si attesta attorno ai 163 Wh/km. Grazie all’attuale Ecobonus governativo (vi ricordiamo che ci sono ancora fondi per le 100% elettriche), la nuova Renault Twingo Electric si prende a 12.450 euro con rottamazione, mentre il prezzo di listino ufficiale è pari a 22.450 euro IVA inclusa di partenza.

Quanto è interessante?
2