di

Pur essendo sul mercato da oltre 10 anni, la Nissan Leaf non accenna a mollare la presa, al contrario diventa sempre più tecnologica ed efficiente. Ma quanto consuma la nuova Nissan Leaf 2021?

Lo scorso 20 maggio il marchio giapponese ha aggiornato il listino italiano della nuova Leaf, che ora si acquista a partire da meno di 22.000 euro grazie agli incentivi statali attivi. Se la Leaf “standard” offre una batteria da 40 kWh, la Leaf e+ 2021 arriva a 62 kWh ed è proprio questa la versione provata dal nostro amico Matteo Valenza.

Lo youtuber bresciano ha portato la Nissan Leaf e+ 2021 a fare un giro lungo il suo solito percorso di test, che offre una varietà di situazioni, partiamo dunque in salita: con una media di 36 km/h, la Leaf e+ ha affrontato la pendenza consumando 32,4 kWh/100 km. In discesa siamo calati a 0,1 kWh/100 km, per ovvi motivi, mentre in ambito urbano ci siamo fermati sugli 11,6 kWh/100 km.

Eccezionali i consumi in tangenziale, con la Leaf e+ che ha consumato soltanto 11,6 kWh/100 km a una velocità media di 86 km/h, mentre in autostrada a 106 km/h e 125 km/h di media ha consumato rispettivamente 21,7 kWh e 28,5 kWh per 100 km. Cifre davvero ottime, con la Leaf e+ che si è dimostrata un’eccellente compagna di viaggio anche al di fuori dell’ambito urbano.

A proposito di Leaf, sapete che un dealer americano ne offre una a 99 centesimi acquistando un’altra Nissan?

Quanto è interessante?
1