INFORMAZIONI SCHEDA
di

Diciamolo, probabilmente Mercedes-Benz non è partita con il piede giusto con l’elettrificazione totale (pensiamo soprattutto all’esperimento EQC), le cose però stanno cambiando e il marchio tedesco sta pian piano recuperando terreno. Andiamo a vedere ad esempio la prova consumi del nuovo Mercedes-Benz EQA.

A fare la prova è stato il nostro amico Matteo Valenza, che ha portato il SUV elettrico di Mercedes-Benz lungo il suo classico percorso di test, con salita, discesa, tratto urbano, tangenziale e autostrada. Ebbene in salita il nuovo EQA ha consumato 35,9 kWh/100 km a una media di 45 km/h, non pochissimo ma in linea con tante altre elettriche.

In ambito urbano i consumi sono scesi a 9,2 kWh/100 km, niente male per un SUV di questa portata, ma passiamo alle prove più difficili per una BEV. In tangenziale, a una media di 85 km/h, EQA ha consumato 11,8 kWh/100 km, a 107 km/h di media i consumi sono saliti quasi del doppio, 19,7 kWh/100 km, per arrivare infine a 21,3 kWh/100 km a 125 km/h di media.

Ne deduciamo che il nuovo Mercedes-Benz EQA si comporta molto bene in ambito urbano, al di sotto dei 90 km/h e a 125 km/h, mentre con le velocità attorno ai 110 km/h l’efficienza non risulta molto ottimizzata, un quadro generale davvero particolare che rende il SUV tedesco molto interessante.

Quanto è interessante?
1