di

Il nostro amico Matteo Valenza non ha rivali quando si tratta di auto elettriche, e il suo classico Tour Autonomia è perfetto per valutare la reale efficienza dei veicoli in prova. Questa volta ha messo sotto torchio l’Audi RS e-tron GT, la “cugina” della Porsche Taycan provata di recente. Vediamo com’è andata.

Il giro effettuato da Matteo è quello che abbiamo imparato a conoscere, composto quindi da una prova in salita seguita dalla discesa, per poi passare alla prova in ambito urbano ed infine extraurbano valutando l’efficienza a tre differenti andature. Ebbene in salita la RS e-tron GT ha registrato un consumo di 42,8 kWh/100 km con una media di 53 km/h, mentre in discesa non ha consumato nulla.

Nel tratto urbano, non è affatto male il risultato di 14,4 kWh/100 km con una media di 33 km/h, un consumo ben inferiore rispetto ai 20,8 della Taycan RWD, configurazione molto meno performante rispetto alla vettura di Ingolstadt. In tangenziale a 90 km/h di media ha consumato 13 kWh/100 km, mentre a 110 km/h ha registrato 19,8 kWh/100 km dimostrandosi un po’ meno efficiente delle Taycan in questo frangente.

Nell’ultimo test, effettuato in autostrada, il consumo si è riallineato a quello della cugina di Zuffenhausen, con un valore di 24,5 kWh/100 km a 130 km/h, in linea con i consumi che vediamo solitamente con veicoli di questa caratura.

Se volete sapere tutto dell'Audi RS e-tron GT, vi consigliamo di guardare anche la recensione di Matteo, che vi svela tutti i segreti di questo comodissimo fulmine.

Quanto è interessante?
1