Confermata la Ford Mustang Mach 1: si torna ai vecchi fasti

Confermata la Ford Mustang Mach 1: si torna ai vecchi fasti
di

Finalmente è tutto ufficiale e confermato: come avevamo già ipotizzato alcune settimane fa, il ritorno della Ford Mustang Mach 1 si farà, tra la sorpresa di numerosissimi appassionati di motori e non.

Ad annunciarlo è il direttore del progetto Mustang Dave Pericack, il quale afferma che sarà "la Mustang da 5,0 litri più veloce di sempre sul tracciato." Insomma, Pericack ci tiene ad alzare ancora di più le aspettative e, considerando la bontà della Mustang GT con pacchetto Performance Pack 2, le sue parole risultano ancora più ambiziose.

Il marchio dell'Ovale Blu conferma che la Ford Mustang Mach 1 arriverà nel 2021, e sarà la più potente tra tutte le purosangue dotate di motore da 5,0 litri. Tralasciando questo però altri dettagli sono stati resi noti. Ad esempio la parte anteriore e quella posteriore della vettura sono ancora avvolte dal camouflage, ma al momento è chiaro che la differenza più visibile riguarderanno le prese d'aria circolari all'avantreno, o magari i fori dei fendinebbia ai lati dello stemma Ford. A quanto pare si tratta di un richiamo all'estetica della Mustang Mach 1 del 1969.

Al retrotreno troviamo invece ad accogliere lo sguardo degli appassionati quattro scarichi dal diametro gigantesco e un alettone posteriore non troppo dissimile da quello installato sulla Mustang Shelby GT350. Proprio come quest'ultima la Mach 1 avvolgerà i cerchi da 19 pollici a razze multiple con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2, i quali davanti misurano 305/30.

Dai rumors questo nuovo modello dovrebbe andare a prendere il posto della Bullitt all'interno dell'attuale lineup come una variante speciale a produzione limitata della Mustang GT. Questo fa presupporre che sotto al cofano potrebbero esserci più di 480 cavalli di potenza, ovviamente sprigionati dal possente Coyota V8 da 5,0 litri.

Sul prezzo non abbiamo alcuna informazione, ma Ford ha già detto che storicamente la Mach 1 ha congiunto il modello GT con le Shelby, e quindi dobbiamo aspettarci una cifra di partenza di circa 50.000 euro anche se, alla luce della dismissione della GT350 a partire dal 2021, non saremmo sorpresi se Ford decidesse di aggiungere un paio di migliaia di euro al costo minimo.

Contemporaneamente a questa fantastica operazione nostalgia, la casa automobilistica americana è al lavoro sulla Ford Mustang Mach-E, un SUV completamente elettrico il quale godrà di aggiornamenti over the air proprio come accade per le vetture Tesla.

FONTE: motortrend
Quanto è interessante?
2
Ford MustangFord MustangFord Mustang