Il concept Hydra ad idrogeno è il futuro delle moto?

Il concept Hydra ad idrogeno è il futuro delle moto?
di

Il futuro delle automotive potrebbe essere ad idrogeno dal momento che si tratta di una tecnologia dalle forti potenzialità, anche se attualmente il settore è indietro in termini di sviluppo ed investimenti rispetto al mercato delle auto EV. Ad ogni modo, un nuovo concept potrebbe cambiare il modo di vedere le motociclette.

Anche l'Europa sta iniziando ad investire più risorse sull'idrogeno, tuttavia ci vorrà del tempo per vedere come il mercato si adatterà a questa nuova frontiera. Comunque sia, recentemente i designer Anton Brousseau, Andre Taylforth e Anton Guzhov hanno proposto un nuovo concept per ridefinire il futuro della mobilità a due ruote.

Il concetto alla base di questa futuristica, definito 'concept Hydra', non dovrebbe distaccarsi troppo in termini di funzionamento da quello della Toyota Mirai, ovvero con il motore di trasmissione finale che dovrebbe essere elettrico. In sintesi: l'idrogeno alimenterebbe una cella a combustibile, quindi un passaggio dall'idrogeno ad energia elettrica, ma con il vantaggio di minimizzare i tempi di ricarica visto che riempire i serbatoi del gas richiedono all'incirca lo stesso tempo di rifornimento di benzina.

Ovviamente si tratta di un'idea di partenza con tanti ostacoli da superare, su tutti quello di una produzione che alla fine risulti sostenibile e più conveniente, senza considerare il reperimento della materia prima. E voi, invece, cosa ne pensate di questo concept? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: ride apart
Quanto è interessante?
1
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto